Glossario

Pressione intracranica PIC

La pressione intracranica (PIC), è la pressione che il liquor esercita sulle pareti craniche e conseguentemente sul tessuto cerebrale. I valori di pressione intracranica  normali in un adulto, variano tra i 7 e i 15 mmHg. 
L'evolversi della pressione intracranica viene solitamente attribuita a modifiche al volume di una o più strutture contenute nel cranio.
Le principali patologie connesse all’aumento della PIC sono l’ipertensione endocranica, l’idrocefalo normoteso, trauma cranico, encefalopatie, neoplasie. L'aumento della PIC comporta sequele neurologiche e neuropsicologiche.
 


Pressione intracranica PIC
© 2019 Neuropsycholgy - Area Riservata
Facebook twitter linkedin