Glossario

Cellule di Schwann

Questo tipo di cellule svolgono l’importante funzione di rivestire l’assone dei neuroni mediante uno strato di mielina, una sostanza che aumenta la velocità di conduzione degli stessi assoni, e che conferisce ai nervi un aspetto bianco e brillante. Svolgono quindi una funzione simile a quella degli oligodendrociti ma nel sistema nervoso periferico e un'assone per volta. Hanno una grandezza di circa 1 mm, molto più piccola rispetto a un assone di conseguenza per rivestirlo serviranno diverse cellule di Schwann. Fra l’una e l’altra cellula si formeranno degli spazi demielinizzati, che prendono il nome di "nodi di Ranvier".


© 2019 Neuropsycholgy - Area Riservata
Facebook twitter linkedin